“É sempre mezzogiorno”: fusilloni ai funghi porcini di Ivano Ricchebono

fusilloni ai funghi porcini di Ivano RicchebonoA chiudere questa settimana e, a suo dire, l’autunno, è Ivano Ricchebono con una ricetta che celebra il re di questa stagione, il fungo porcino. Vediamo, quindi, come preparare i fusilloni ai funghi porcini.

Ingredienti

  • 200 g fusilloni, 200 g funghi porcini, 100 g caciottina di Val D’Aveto, 100 g panna, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto di rosmarino, mezzo bicchiere di vino bianco, prezzemolo, 50 g burro, olio evo

Procedimento

Cuociamo i fusilloni in acqua bollente e salata per il tempo necessario.

Per la fonduta, in un pentolino, mettiamo la panna e la caciottina a pezzettoni e scaldiamo dolcemente, mescolando spesso: non deve mai bollire. Quando il formaggio si è ammorbidito, trasferiamo in un bicchiere e frulliamo con il mixer ad immersione, in modo da ottener e una crema liscia.

In una padella, scaldiamo un bel filo d’olio con uno spicchio d’aglio ed un rametto di rosmarino. Uniamo il burro e, quando il tutto è ben caldo, mettiamo a rosolare i funghi porcini puliti e tagliati a fettine. Lasciamo cuocere a fiamma alta per il tempo necessario (circa 10 minuti, devono essere asciutti).

Per la salsa, scottiamo un mazzetto di prezzemolo in acqua bollente per 1 minuto. Lo scoliamo e lo immergiamo in acqua e ghiaccio. Scoliamo ancora e mettiamo in un bicchiere con un po’ d’acqua fredda. Frulliamo ad immersione, aggiungendo man mano l’olio evo a filo: dobbiamo ottenere una salsa liscia. La filtriamo con un colino.

Scoliamo la pasta e la saltiamo in padella con i funghi, aggiungendo un mestolino d’acqua di cottura della pasta. Dopo qualche istante, aggiungiamo la salsa di prezzemolo e mescoliamo ancora. Infine, aggiungiamo la fonduta di caciottina, saltiamo e serviamo.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta fusilloni ai funghi porcini di Ivano Ricchebono
Pubblicata il