“La prova del cuoco”: gnocchi ripieni di cacio e pere di Luisanna Messeri

gnocchi ripieni di cacio e pepe di Luisanna MesseriA chiudere il menu di oggi è Luisanna Messeri, che torna dopo qualche settimana per proporre un primo piatto godurioso. Ecco gli gnocchi ripieni di cacio e pere.

Ingredienti

  • 1,5 Kg patate, 200 g farina, 200 g fecola di patate, 2 uova, 3 pere decana mature, 200 g pecorino, 200 g taleggio, 50 ml panna, 1 limone, formaggio grattugiato, noci, erba cipollina, olio, sale, pepe rosa

Procedimento

Partiamo dall’impasto degli gnocchi. Cuociamo le patate in forno, intere, su un letto di sale. Quando sono cotte, le peliamo e le schiacciamo. Lasciamo raffreddare la purea e ne mettiamo da parte 2 cucchiai. Uniamo alle patate l’uovo intero, la farina e l’amido/fecola. Lavoriamo brevemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Passiamo al ripieno. Tagliamo la pera a tocchetti e la spadelliamo per 10 minuti circa con sale ed un filo d’olio. Uniamo alla pera cotta il pecorino grattugiato, metà del taleggio e 2 cucchiai di purea di patate. Possiamo anche aggiungere delle noci tritate. Lavoriamo il tutto con una forchetta fino a ottenere un composto compatto.

Stendiamo l’impasto degli gnocchi su un piano infarinato all’altezza di 3-4 mm. Preleviamo un quadrato o un cerchio e mettiamo sopra una noce di ripieno. Richiudiamo la pasta sul ripieno, in modo da ottenere delle polpettine.

Lessiamo in acqua bollente e salata. Quando vengono a galla, li scoliamo e li condiamo con altro taleggio fuso a fiamma bassa insieme alla panna. Finiamo con pepe rosa, erba cipollina tritata e pecorino grattugiato.

Consiglio: possiamo preparare gli gnocchi in anticipo. Appena fatti, li scottiamo in acqua bollente, Li scoliamo dopo pochi istanti, li facciamo raffreddare su un vassoio, in modo che si asciughiano, li ungiamo con l’olio e li mettiamo in frigorifero. Quando vogliamo servirli, li tuffiamo brevemente in acqua bollente.

Le nostre #VideoRicette