“La prova del cuoco”: arista di maiale con salsiccia e porri di Fabrizio Nonis

arista di maiale con salsiccia e porri di Fabrizio NonisCarne o pesce? Perchè scegliere, quando in cucina presenziano due maestri della cucina ‘carnivora’ e ‘di mare’. Il becker Fabrizio Nonis e lo chef stellato Gianfranco Pascucci arricchiscono il menu di oggi con due portate golose ed originali. L’esperto macellaio prepara un piatto perfetto per una grigliata, ovvero l’arista di maiale con salsiccia e porri.

Ingredienti

  • 1 kg arista di maiale, 2 porri, 500 g salsiccia, 1 rametto di rosmarino, 200 g rucola, sale, pepe, olio, cren o formaggio stagionato

Procedimento

Tagliamo l’arista a fette spesse 1-2 cm, oppure le compriamo già così. Incidiamo leggermente i bordi delle fette, in modo che non si arriccino in cottura.

Puliamo i porri e li tagliamo per il lungo, in modo da ottenere delle strisce spesse circa 1-2 cm (come la carne). Le sbollentiamo per pochi istanti, quindi le avvolgiamo intorno alle fette di arista. Possiamo fare lo stesso con altre verdure: i peperoni, ad esempio.

Bucherelliamo la salsiccia con uno stecchino e la avvolgiamo intorno al porro e alla carne, a ferro di cavallo (foto). Massaggiamo il tutto con abbondante olio evo. Infilziamo ogni fetta con due stecchi da spiedino (uno sulla parte superiore, uno su quella inferiore).

Cuociamo su una padella (o piastra) ben calda, per circa 10 minuti, rigirando le fette un paio di volte. Saliamo e pepiamo quando rigiriamo la carne per la prima volta. Serviamo su un letto di rucola e con scaglie di rafano o del formaggio stagionato.

Iscriviti al Canale YouTube