“La prova del cuoco”: calamari arrosto di Gianfranco Pascucci

calamari arrosto

Venerdì pesce, con Gianfranco Pascucci. Lo chef stellato attende già Antonella, che impugna la sua crescentina come fosse un trofeo… Il cuoco, dopo aver addentato una crescentina, si cimenta nella preparazione dei calamari arrosto.

c7

Puliamo i calamari, togliendola pelle, e li asciughiamo per bene con della carta assorbente. Sfilettiamo, in modo da ottenere una sorta di carpaccio. Oppure, incidiamo la superfice, creando una griglia. Saliamo leggermente e mettiamo su una griglia già infuocata (il carpaccio va posizionato come fosse una rosa: tutto insieme), con un goccio d’olio. Mettiamo, sulla griglia, anche degli aromi, come il mirto o l’alloro. Prepariamo una salsina con olio, aceto, acqua, sale e, se piace, salsa di soia; mettiamo in infusione, all’interno, gli aromi grigliati. Quando i calamari formano una crosticina leggermente dorata, sono pronti. Li togliamo dalla griglia e serviamo con la salsina.

Per le altre ricette della puntata di oggi, cliccate sui link o le foto che seguono:

polpettone ai carciofi

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter