“La prova del cuoco”: castagnaccio al gratin di mele di Anna Moroni

castagnaccioAnna Moroni chiude il menu di oggi con un goloso dolcetto. Oggi, una torta semplice ma tanto golosa. Un dolce della tradizione, reinventato. Prepariamo il castagnaccio al gratin di mele.

Ingredienti

castagnaccio

  • Per il castagnaccio: 400 g farina di castagne, 600 g acqua, 60 g zucchero, 50 g uvetta, 30 g pinoli, olio evo, sale
  • Per decorare e per la salsa: 3 mele, zucchero di canna, confettura di albicocche, 200 g panna fresca, cannella

Procedimento

Per prima cosa, mettiamo le uvette a bagno nell’acqua. In una ciotola capiente, misceliamo la farina di castagne con lo zucchero. Aggiungiamo pian piano l’acqua, mescolando con la frusta. Ottenuta una miscela liscia, uniamo le uvette ben sgocciolate. Aggiungiamo un generoso filo d’olio d’oliva. Mescoliamo per bene, quindi coliamo l’impasto in una tortiera da crostata ben imburrata. Disponiamo sopra i pinoli. Inforniamo a 180° per circa 25-30 minuti.

castagnaccio2

Potete fermarvi a questo ed avrete un ottimo castagnaccio, altrimenti proseguire con la variante di Anna. Spalmiamo sopra la confettura, che dev’essere chiara. Disponiamo sopra le fettine di mela a raggiera. Spolveriamo con lo zucchero di canna ed inforniamo a 190°, il tempo necessario affinchè le mele caramellino.

Per la salsa, portiamo a bollore la panna. Profumiamo con la cannella. Serviamo.