“La prova del cuoco”: chiacchiere di Gubbio di Anna Moroni

Infine, ci concediamo una coccola! O meglio, è Annina Moroni a coccolarci con uno dei suoi imperdibili dolcetti. In vista del Carnevale, ormai prossimo, la cuoca ci prepara le chiacchiere di Gubbio. La ricetta è di un’amica di Anna, che ha 90 anni…

Ingredienti

  • 700 g farina, 100 g lievito di birra, 100 g burro, 4 uova, 100 g latte (1 bicchiere)
  • buccia grattugiata di 3 limoni, 300 g zucchero

chiacchiere di Gubbio di Anna Moroni

Procedimento

In una ciotola capiente, mettiamo la farina, il lievito di birra sbriciolato. Non c’è nessun errore: ce ne vogliono ben 100 grammi! Aggiungiamo anche il burro morbido, il latte e le uova. Impastiamo il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo della consistenza di una frolla. Non deve lievitare, quindi va utilizzato nell’immediato o entro breve tempo (in quest’ultimo caso, conservatelo, avvolto nella pellicola, in frigorifero).

Dividiamo in 3 o 4 panetti. Stendiamo ciascun panetto con il mattarello, in modo da ottenere una sfoglia alta circa mezzo cm. In una ciotola, mischiamo lo zucchero con la scorza grattugiata dal limone. Spalmiamo sopra la sfoglia parte dello zucchero aromatizzato ed arrotoliamo, come stessimo preparando delle tagliatelle.

Tagliamo a fettine spesse poco meno di 1 cm. Tuffiamo nell’olio a temperatura (170°), allargandole leggermente con le mani (ma non troppo!). Quando sono ben dorate, le lasciamo sgocciolare su carta assorbente.

Le nostre #VideoRicette