“La prova del cuoco”: cordon bleu del Bekèr di Fabrizio Nonis

cordon bleu del Bekèr di Fabrizio NonisDopo il tradizionale appuntamento settimanale con il Campanile Italiano, il secondo piatto di Fabrizio Nonis, il nostro macellaio di fiducia. Oggi, un classico, da riprodurre in casa con pochi ingredienti e semplici operazioni. Prepariamo il cordon bleu del Bekèr.

Ingredienti

  • 800 g lonza, 200 g prosciutto cotto, 400 g formaggio di malga Carnia, 1 bicchiere di latte, 200 g gherigli di noci, 200 g mandorle pelate, 200 g pangrattato, 3 uova, 1 finocchio, 1 pompelmo rosa, sale e pepe, olio evo

Procedimento

Utilizzeremo la lonza di maiale. Tagliamo due fette spesse di lonza (devono essere dello spessore di un dito). Incidiamo ciascuna fetta al centro, in modo da ricavare una tasca. All’interno, mettiamo una dadolata di formaggio e prosciutto cotto (i cubetti devono essere piccoli). Chiudiamo l’apertura con uno stuzzicadenti. Per la panatura, misceliamo il pangrattato con le noci e le mandorle. Inseriamo in un mixer e tritiamo il tutto, in modo da ottenere una panatura omogenea.

Passiamo le tasche di lonza nell’uovo sbattuto e nella panatura. Friggiamo in padella, su entrambi i lati, con un generoso filo d’olio (temperatura medio bassa). Occorreranno circa 10 minuti. Devono essere dorati. Asciughiamo dall’olio in eccesso con della carta assorbente ed eliminiamo lo stuzzicadenti. Serviamo con un’insalata di pompelmo e finocchio, condita semplicemente con olio e sale.