“La prova del cuoco”: triangoli rossi alle pere con salsa di cicoria e uvetta di Alessandra Spisni.

La ricetta dei triangoli rossi alle pere con salsa di cicoria e uvetta di Alessandra Spisni del 11 dicembre 2014 – La prova del cuoco

triangoli rossi alle pere con salsa di cicoria e uvetta

La cucina della pasta fresca ha un nome: Alessandra Spisni, che si scatena sulle note dell’ormai classico balletto che la introduce. Come noto, ad Alessandra piace mangiare, e bene, e di certo non ci prepara un piatto dietetico, ma un piatto godurioso, consistente e anche molto allegro alla presentazione, questi infatti sono gli ingredienti di grande successo della simpaticissima cuoca, che questa volta propone i triangoli rossi alle pere con salsa di cicoria e uvetta.

Ingredienti:

  • Per la sfoglia: 350 g di farina, 3 uova, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro.
  • Per il ripieno: 2 pere abate, 200 g di robiola, 100 g di grana, 1 uovo, un trito di maggiorana e timo.
  • Per la salsa: 1 scalogno, 50 g di burro, olio extravergine d’oliva, 150 g di cicorietta, 1 cucchiaio di uvetta appassita, ½ bicchiere di vino bianco secco, 50 g di pecorino grattugiato, sale e pepe.

Impastare la farina con le uova e il concentrato di pomodoro e confezionare la sfoglia. Tenere da parte a riposare. Preparare il ripieno: tagliare a dadini le pere e unirle in una ciortola con la robiola, il grana, l’uovo e il trito di odori. Amalgamare bene il composto. Riprendere la sfoglia, tagliarla a quadrati e mettere un mucchietto di composto in ogni quadratino. Chiudere a triangolo e cuocere in acqua bollente salata. Pulire e lavare la cicorietta, una volta sbollentata scolarla e tagliarla a striscioline sottilissime. Tritare lo scalogno e lasciarlo soffriggere nel burro ed olio, bagnare con il vino bianco e aggiungere le uvette, aggiustare con sale e pepe. Lasciare cuocere qualche minuto poi aggiungere la cicorietta sminuzzata, condire con sale e pepe e cuocere a fiamma vivace il tempo di cottura della pasta. Appena i triangoli salgono a galla, scolare e passarli direttamente nella padella con la cicoria. Amalgamare la pasta per insaporire pochissimi secondi e servire accompagnata da formaggio grattugiato.

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter