“La prova del cuoco”: lattuga ripiena di Luisanna Messeri

lattuga ripienaLa toscanaccia Luisanna Messeri prepara un piatto unico, povero ma golosissimo. Pochi ingredienti, decenni e decenni di storia e tanto gusto. Prepariamo la lattuga ripiena.

 Ingredienti

  • 4 lattughe da 400 g l’una, 300 g ricotta di pecora, 60 g formaggio grattugiato, 200 g mortadella, 1 uovo, 1 tuorlo, 1 cipolla media rossa, 20 g pangrattato, 2 rametti di timo, 250 g pomodori piccadilly, aglio, basilico, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prendiamo una lattuga romana intera, la laviamo e la immergiamo per 30 secondi in acqua bollente. La scoliamo subito e la passiamo in acqua ghiacciata, quindi la lasciamo sgocciolare su un canovaccio.

Su un foglio di carta forno bagnato e strizzato mettiamo dello spago, in modo da formare un asterisco. Poggiamo al centro la lattuga sbollentata. La priviamo del cuore e la allarghiamo per bene.

In una pentola, facciamo rosolare la cipolla tritata con il cuore della lattuga ed un filo d’olio. Trasferiamo in una ciotola ed uniamo la ricotta, 40 g di formaggio grattugiato, l’uovo ed il tuorlo, sale, pepe, foglie di timo e la mortadella affettata a pezzetti. Mescoliamo per bene.

Mettiamo una cucchiaiata di ripieno al centro della lattuga e richiudiamo le prime foglie sul ripieno. Mettiamo dell’altro ripieno ai lati, intorno al cuore, e copriamo con le altre foglie. Continuiamo così fino a finire le foglie ed il ripieno. Chiudiamo con lo spago, trasferiamo in un tegame con un filo d’olio, una spolverata di formaggio grattugiato (20 g) e pangrattato. Serviamo a fette con un buon sugo di pomodoro.