“La prova del cuoco”: pappa al pomodoro con uovo di Anna Moroni

pappa al pomodoro con uovo di Anna MoroniIl primo piatto, che oggi è anche un piatto del recupero, ce lo prepara Annina Moroni. Con gli avanzi del frigorifero, pane raffermo, pomodori e uova, Annina prepara la mitica pappa al pomodoro con uovo.

Ingredienti

  • 1 costa di sedano, 1 carota media, 1 cipolla, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 400 g pane raffermo, 800 g pomodori rossi, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 1 ciuffo di basilico, formaggio grattugiato, 4 uova, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Incidiamo i pomodori freschi a croce. Li immergiamo in acqua bollente per pochi istanti. Li scoliamo e li immergiamo in acqua ghiacciata. Peliamo i pomodori. Li tagliamo a pezzettoni, li priviamo dei semi e della parte centrale, quindi li tagliamo a pezzettini più piccoli.

Facciamo soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla con un filo d’olio. Aggiungiamo il pane raffermo, senza crosta, a pezzettoni. Facciamo rosolare per bene. Uniamo il pomodoro e mescoliamo. Aggiungiamo l’estratto di pomodoro ed ‘anneghiamo‘ nel brodo vegetale o nell’acqua calda. Lasciamo cuocere per 10 minuti al massimo, mescolando con una frusta, in modo che il pane di spappoli. Profumiamo con delle foglie di basilico spezzate. E’ buona sia calda, che fredda.

Prepariamo l’uovo. Scaldiamo l’acqua con un po’ di sale ed un paio di cucchiai di aceto bianco. A parte, sgusciamo l’uovo. Quando l’acqua è quasi a bollore, giriamo, in modo da formare un vortice. Inseriamo l’uovo sgusciato al centro del vortice. Mescoliamo delicatamente, in modo da formare la camicia dell’uovo. Quando l’uovo è bianco, ovvero dopo 2-3 minuti, lo preleviamo con una schiumarola e lo posizioniamo sulla pappa al pomodoro tiepida. Spolveriamo con formaggio grattugiato, sale e pepe.