“La prova del cuoco”: pizza imbottita ricotta e formaggi di Gino Sorbillo

 pizza imbottita ricotta e formaggiIl maestro della pizza napoletana, Gino Sorbillo, propone una delle sue golose creazioni. Un lievitato ‘imbottito’, ovvero ripieno di formaggi e di ogni ben di Dio. Ecco la pizza imbottita ricotta e formaggi.

Ingredienti

  • Impasto: 350 g farina 0, 250 g acqua, 3 g lievito di birra fresco, 12 g sale, olio evo
  • Farcitura: 200 g ricotta di capra, 150 g formaggio di bufala, 150 g pecorino sardo, 150 g gorgonzola dolce, 100 g speck, 50 g nocciole

Procedimento

Prepariamo l’impasto. Sciogliamo il lievito di birra fresco nell’acqua a temperatura ambiente. Aggiungiamo il sale e, pian piano, la farina, mescolando nel frattempo con un cucchiaio. Quando l’impasto è formato, lavoriamo il composto su un piano, con le mani, per circa 10 minuti. Creiamo due palle dello stesso peso (circa 300 g) e le mettiamo a lievitare in un contenitore sigillato per 8 ore a temperatura ambiente.

Stendiamo la prima pagnotta lievitata, assottigliando anche i bordi. Foderiamo una teglia rettangolare con il disco ottenuto. Distribuiamo sopra la ricotta sbriciolata, la caciotta di bufala a listarelle ed il pecorino sardo a cubetti. Copriamo con il secondo disco di pasta e sigilliamo i bordi. Ungiamo la superficie con dell’olio evo e spolveriamo con del pepe nero. Cuociamo in forno caldo e statico a 230° per 15 minuti.

Appena sfornata, spalmiamo sulla pizza del gorgonzola e distribuiamo sopra dello speck affettato, miele di castagno e nocciole in granella.

Iscriviti al Canale YouTube