“La prova del cuoco”: risotto di primavera di Sergio Barzetti

risotto di primavera di Sergio BarzettiAnche Sergio Barzetti celebra la stagione appena arrivata con un risotto. D’altronde, Sergio è il maestro dei risotti! Prepariamo, quindi, il risotto di primavera.

Ingredienti

  • 320 g riso Carnaroli dop di Baraggia, 100 g culatello affettato, 200 g silene (erbe), 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 100 g formaggio grattugiato di latte di vacche rosse, 40 g burro, brodo di carne bianca e verdure, alloro, sale

Procedimento

In un tegame, mettiamo a scaldare il culatello tagliato a pezzetti. Dopo qualche minuto. togliamo il culatello e lasciamo il grasso che si è sciolto. Scaldiamo quest’ultimo e mettiamo a tostare il riso. Dopo qualche istante, sfumiamo con l’aceto di mele, quindi bagniamo con il brodo di carne bianca e lasciamo cuocere.

Sbollentiamo le verdure (vanno bene anche gli spinacini), per pochi istanti. Le scoliamo e le frulliamo ad immersione. Uniamo al risotto ormai pronto.

Intanto, su una teglia rettangolare coperta con della carta forno, spargiamo del formaggio grattugiato, in modo da coprire totalmente la base. Inforniamo 12 minuti a 170°. Otterremo una cialda dorata ed uniforme. Da fredda, la rompiamo, in modo da ottenere dei pezzettoni.

Togliamo dal fuoco il riso e lo mantechiamo con il formaggio grattugiato, una noce di burro e la cialda sbriciolata. Serviamo con il culatello croccante e delle gocce di aceto balsamico.