“La prova del cuoco”: salmone in crosta con salsa all’arancia e burro aromatizzato di Hiro Shoda

salmone in crostaHiro Shoda ci suggerisce un’idea per il banchetto di Natale. Un piatto a base di salmone, dal piglio orientale, ma dai sapori nostrani. Prepariamo il salmone in crosta con salsa all’arancia e burro aromatizzato.

Ingredienti

salmone4

  • Per il salmone: 1 rotolo di pasta sfoglia, 500 g filetto di salmone, 30 g burro, erbe aromatiche miste, noce moscata, 1/4 di limone, 1 tuorlo, sale e pepe
  • Per la salsa all’arancia: 200 g succo di arancia fresca, 40 g marmellata di arancia, 20 g zucchero, 1 fettina di zenzero fresco, 5 g salsa di soia, 5 g fecola di patate, 10 g acqua, sale

salmoneProcedimento

Saliamo i tranci di salmone e li profumiamo con del pepe macinato. Lasciamo insaporire per un po’, al fresco.

Montiamo il burro morbido con il succo di limone. Insaporiamo con sale, pepe, noce moscata in polvere, un trito di erbe aromatiche, ovvero salvia, aneto e timo. Spalmiamo un cucchiaio della crema al burro preparata su un trancio di salmone. Sovrapponiamo l’altro trancio di salmone, quindi spalmiamo sopra ancora un cucchiaio di crema al burro. Spostiamo il tutto al centro di un rettangolo di pasta sfoglia già pronta. Eliminiamo (se vogliamo) l’eccesso di pasta e sigilliamo i bordi con una forchetta. Con la forbice, pizzichiamo tutta la superfice della pasta sfoglia. Spennelliamo con l’uovo sbattuto ed inforniamo a 200° per 30 minuti.

salmone3

La salsa all’arancia. Possiamo usarla anche per altre preparazioni, magari a base di carne. Mettiamo il succo d’arancia in un pentolino. Aggiungiamo la marmellata d’arancia, lo zucchero, la salsa di soia, una fettina di zenzero fresco e facciamo cuocere, a fuoco vivace, fino a farla ridurre della metà del volume iniziale. A parte, mescoliamo la fecola con l’acqua. La inseriamo, quasi a fine cottura, a filo, mescolando nel frattempo. La salsa si addenserà leggermente.