“La prova del cuoco”: spaghetti allo scarpariello di Franco Marino

spaghetti allo scarpariello di Franco MarinoGiornata mondiale della pasta. Per celebrarla, il tema del duello iniziale è la pasta al pomodoro. A prepararcela in due diverse versioni sono due campani doc, Franco Marino e Pasquale Rinaldo. Il primo, in particolare, prepara un piatto della tradizione partenopea: gli spaghetti allo scarpariello.

Ingredienti

  • 400 g spaghetti, 500 g pomodorino del piennolo, 1 spicchio d’aglio, 200 g cacioricotta di capra, 100 g panna, basilico, olio evo, sale, pepe

Procedimento

In padella, scaldiamo un filo d’olio con uno spicchio d’aglio e delle foglie di basilico spezzate con le mani. Uniamo i pomodorini del piennolo tagliati a spicchi e sfumiamo con un mestolo d’acqua di cottura della pasta. Lasciamo cuocere qualche minuto.

Prepariamo una fondutina di cacioricotta. In un pentolino, nel frattempo, portiamo a bollore la panna (o metà peso di latte). Uniamo il cacioricotta grattugiato e mescoliamo fino ad ottenere una miscela liscia.

Cuociamo gli spaghetti in acqua bollente e salata. La scoliamo al dente (2 minuti prima del termine della cottura) e la uniamo alla salsa di pomodoro, aggiungendo poca acqua se occorre e completiamo la cottura. Togliamo dal fornello, quindi aggiungiamo un po’ di cacioricotta grattugiato e mescoliamo. Serviamo su uno specchio di fondutina di cacioricotta. Finiamo con una spolverata di cacio grattugiato.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube