“La prova del cuoco”: tortelli con la coda al sugo di funghi porcini di Daniele Persegani

tortelli con la coda al sugo di funghi porcini di Daniele PerseganiDaniele Persegani, reduce dal duello di ieri a colpi di tagliatelle con la Spisni, prepara un altro primo piatto tipico della tradizione emiliana. Ecco i tortelli con la coda al sugo di funghi porcini.

Ingredienti

  • Pasta: 300 g farina, 3 uova
  • Ripieno: 300 g patate lessate, 100 g formaggio grattugiato, 2 tuorli, 1 c prezzemolo tritato, 1 spicchio d’aglio, noce moscata
  • Salsa: 1 scalogno, 100 g funghi porcini, 3 cc concentrato di pomodoro, 1 bicchiere di vino bianco, una noce di burro, brodo, olio, sale, formaggio grattugiato, pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta all’uovo lavorando la farina con le uova intere. Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile e ricaviamo dei rombi.

Prepariamo il ripieno lavorando la purea di patate lesse e schiacciate con il prezzemolo tritato, i tuorli, il formaggio grattugiato ed una spolverata di noce moscata.

Su ogni rombo di sfoglia, mettiamo una noce di ripieno e richiudiamo la sfoglia sul ripieno, dando una forma simile a quella dei culurgiones sardi. Cuociamo in acqua bollente e salata per il tempo necessario.

Salsa: in un tegame scaldiamo il burro con un filo d’olio. Uniamo lo scalogno tritato e lasciamo soffriggere. Nel frattempo, rinveniamo i porcini secchi in acqua, quindi li scoliamo, li strizziamo e li tritiamo al coltello. Li uniamo al soffritto di scalogno e sfumiamo con il vino bianco. Uniamo anche il concentrato sciolto in un po’ di brodo. Copriamo e lasciamo cuocere a fuoco lento per lungo tempo, fino ad ottenere un sugo denso.

Scoliamo i tortelli e li condiamo con abbondante sugo ai porcini, direttamente sul piatto.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube