“La prova del cuoco”: malfatti di zucca e castagne al ragù di verdure di Diego Bongiovanni

malfatti di zucca e castagne al ragù di verdure di Diego BongiovanniDopo aver rivelato il menu del giorno, Elisa raggiunge uno dei protagonisti della passate edizioni, Diego Bongiovanni, che ci prepara un primo piatto autunnale, ovvero i malfatti di zucca e castagne al ragù di verdure.

Ingredienti

  • 300 g zucca cotta in forno, 300 g castagne bollite, 150 g farina 00, 60 g formaggio grattugiato, 200 g pelati, 1 zucchina, mezza melanzana, 1 carota, 1 gambo di sedano, mezza cipolla, olio evo, sale, noce moscata, basilico

Procedimento

Partiamo dai malfatti. Per cuocere la zucca, la avvolgiamo nell’alluminio e la inforniamo per 45 minuti a 220°. Una volta cotta, la priviamo della buccia e la schiacciamo in una ciotola. Facciamo bollire le castagne in acqua ed alloro. Una volta cotte, le schiacciamo e le uniamo alla purea di zucca. Mescoliamo ed uniamo la farina bianca. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, simile a quello degli gnocchi. Scaldiamo una pentola d’acqua salata e tuffiamo l’impasto di zucca e castagne a cucchiaiate, come fossero appunto gnocchi. Quando vengono a galla, sono pronti da scolare.

Prepariamo il ragù di verdure. In una padella scaldiamo un filo d’olio. Mettiamo a soffriggere sedano, carote e cipolle tritate. Uniamo le melanzane e le zucchine a cubetti ed i pelati, quindi facciamo cuocere per 15 minuti circa. Una volta pronto, saltiamo insieme ai malfatti. Serviamo con una spolverata di formaggio grattugiato.