“La prova del cuoco”: pinchitos diabla (spiedini di pollo) di David Povedilla

pinchitos diablaChiudiamo la settimana in allegria con lo scatenato David Povedilla, che ci propone un piatto conviviale, da preparare con pochi e semplici ingredienti. Ecco i pinchitos diabla, ovvero degli spiedini di pollo piccanti.

Ingredienti

  • 4 sovracosce di pollo disossate, 200 g pane casareccio
  • Marinatura: 200 ml birra, 2 spicchi di aglio, 15 g paprika dolce, 15 g sale fino, pepe nero macinato, olio evo
  • Salsa diabla: 100 g cipolla bianca, 400 g passata di pomodoro, 15 g salsa worcester, peperoncino fresco, tabasco, olio evo, liquido di marinatura del pollo
  • Coriandolo

Procedimento

Prendiamo il pollo disossato (facciamolo fare al macellaio) e lo priviamo della pelle. Tagliamo a cubetti di 3-4 cm. Trasferiamo in una ciotola e lo anneghiamo con la birra. Spolveriamo con la paprika affumicata in polvere ed aggiungiamo 2 spicchi d’aglio pelati, sale ed un filo d’olio. Copriamo e lasciamo marinare in frigorifero per 8 ore.

Formiamo gli spiedini, alternando sullo stecco dei tocchetti di pollo marinato a dei tocchetti di pane. Inforniamo per 15 minuti a 180°.

Prepariamo la salsa diabla: in padella, stufiamo la cipolla con un filo d’olio. Aggiungiamo il pomodoro, la salsa worcester, il tabasco, il peperoncino fresco e il liquido di marinatura del pollo rimasto. Facciamo cuocere per 15 minuti. Trascorso questo tempo, frulliamo con un mixer ad immersione.

Copriamo gli spiedini con la salsa preparata. Inforniamo nuovamente per 15 minuti a 180° (in totale 30 minuti di cottura). Serviamo con una spolverata di coriandolo fresco tritato.