“Ricette all’italiana”: gnocchi di ricotta con formaggio Piave stravecchio di Anna Moroni

gnocchi di ricotta con formaggio Piave stravecchioLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci e da un giovane cuoco, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato gli gnocchi di ricotta con formaggio Piave stravecchio.

Ingredienti

  • 200 g formaggio Piave stravecchio, 400 g ricotta, 200 g farina, 3 uova
  • 500 g carne macinata, sedano, carota, cipolla, vino rosso, 500 g passata di pomodoro, 80 g pancetta, olio

Procedimento

Partiamo dal ragù. In un tegame, facciamo soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla con un filo d’olio. Uniamo, quindi, metà della pancetta a cubetti e lasciamo rosolare qualche istante. A questo punto, aggiungiamo il macinato e facciamo dorare leggermente. Sfumiamo con il vino rosso ed aggiungiamo la passata di pomodoro ed il sale. Copriamo e lasciamo cuocere, a fuoco dolce, per lungo tempo.

Passiamo agli gnocchi di ricotta. In una ciotola, mettiamo la ricotta e le tre uova intere. Mescoliamo per bene, quindi uniamo il formaggio Piave (o altro formaggio stagionato) grattugiato finemente. A piacere, possiamo aggiungere l’altra metà della pancetta a cubetti piccoli, prelevata dal totale. A questo punto, aggiungiamo la farina 0, mescolando nel frattempo. Dobbiamo ottenere un composto morbido ma consistente. Sul piano infarinato, formiamo delle palline: gli gnocchetti. Oppure, formiamo dei salsicciotti e li tagliamo a tocchetti. Immergiamo gli gnocchetti pronti in olio ben calo e profondo. Lasciamo friggere fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente. Li trasferiamo in una ciotola e li condiamo con il ragù. Possiamo condirli anche con un semplice sugo di pomodoro o servirli in bianco, come sfizio.

Le nostre #VideoRicette


Iscriviti al Canale YouTube