“Detto Fatto”: torta chocolate e peanut butter di Francesco Saccomandi

torta chocolate e peanut butterIl tutor romagnolo Francesco Saccomandi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha preparato la torta chocolate e peanut butter. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per la base al cioccolato: 250 g farina 0, 340 g zucchero semolato, 80 g cacao amaro in polvere, 1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato, 1 cucchiaino di lievito per dolci, mezzo cucchiaino di sale fino, 2 uova, 190 ml latticello, 180 ml acqua calda, 3 cucchiai di olio di semi di girasole, 1 cucchiaino di estratto naturale
  • Per la base al burro di arachidi: 120 g burro, 180 g burro di arachidi, 80 g zucchero di canna, 50 g zucchero semolato, 1 uovo, 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, 160 g farina 00, 160 g arachidi tostati e salati
  • Per la ganache: 900 g cioccolato fondente, 900 ml panna fresca, 2 cucchiai di sciroppo di mais
  • Per il frosting al burro di arachidi: 60 g burro, 150 g burro di arachidi, 90 g zucchero a velo, 2 cucchiai di panna
  • Per la decorazione: mini pretzels salati, arachidi tostate e salate

Procedimento

 

Per la base al cioccolato: imburriamo e spolveriamo di cacao due teglie tonde del diametro di 15 cm. Setacciamo cacao, farina, zucchero, bicarbonato, lievito e sale. Inseriamo nel mixer o in planetaria, insieme alle uova, il latticello, l’acqua, l’olio e la vaniglia. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Coliamo nei due stampi ed inforniamo per 35-40 minuti a 180°.

Per la base al burro di arachidi: sciogliamo il burro a bagnomaria. Uniamo il burro di arachidi e mescoliamo. Lontano dal fuoco, uniamo l’uovo e la vaniglia. Incorporiamo la farina e le arachidi tostate e salate. Versiamo nella teglia e cuociamo per 25-30 minuti a 180°.

Per la ganache: portiamo a bollore la panna. Versiamo la panna sul cioccolato tritato. Uniamo lo sciroppo di mais e mixiamo con un frullatore ad immersione. Lasciamo raffreddare.

Per il frosting al burro di arachidi: in un mixer, o in planetaria, mettiamo il burro e quello di arachidi. Mixiamo. Uniamo lo zucchero a velo e mescoliamo. Continuiamo a lavorare. Aggiungiamo la panna fresca e mescoliamo ad alta velocità. Trasferiamo la crema ottenuta in una sacca da pasticciere.

Componiamo

Posizioniamo alla base un disco di base al cioccolato. Formiamo sopra uno strato di creme, al cioccolato ed al burro di arachidi, alternandole (come in foto). Cospargiamo delle arachidi tostate e sovrapponiamo il disco al burro di arachidi. Ancora uno strato di creme, arachidi tostate e l’ultimo disco di base al cioccolato. Glassiamo tutta la torta con la ganache al cioccolato rimasta. Decoriamo a piacere, con pretzel, arachidi e ciuffi di ganache.