1QfwZ6it_jc

“Ale in Cucina”: la (video) ricetta dei biscotti da regalare (nel barattolo)

A Natale puoi… regalare un barattolo di biscotti. Ti basterà munirti di un barattolo, una bilancia e di tutti gli ingredienti che trovi elencati sotto ed il gioco è fatto. Un regalo originale, genuino e, soprattutto, ‘dolcissimo‘, che vi consentirà di dare sfogo alla vostra fantasia (nella disposizione degli ingredienti o nella decorazione del barattolo) e, insieme, sorprendere il destinatario del vostro regalo. Potrete adoperare questo metodo per ‘regalare’ anche altre ricette, di torte o biscotti, con le dovute semplificazioni… Le dosi di questa ricetta sono della maestra in cucina de La prova del cuoco Natalia Cattelani.

Ingredienti

  • 1 barattolo da mezzo Kg
  • 75 g farina 00, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 cucchiaino di cannella, 55 g zucchero di canna, 55 g zucchero bianco, 60 g fiocchi d’avena, 60 g gocce di cioccolato, 60 g nocciole tostate o altra frutta secca
  • Per i biscotti, aggiungo: 75 g burro, 1 uovo

Procedimento per il mix in barattolo

  • Ho setacciato la farina 00 insieme al cucchiaino di lievito per dolci.
  • Ho mescolato un cucchiaino raso di cannella in polvere allo zucchero di canna.
  • Ho preso un barattolo della capienza di mezzo Kg, ben pulito, ed ho inserito la farina setacciata, aiutandomi con un cucchiaino. Ho disposto la farina in modo da formare una sorta di montagnetta.
  • Ho sovrapposto lo zucchero di canna aromatizzato.
  • Quindi, ho continuato con lo zucchero semolato, i fiocchi d’avena, le gocce di cioccolato e le nocciole tostate e tritate grossolanamente. Potete sostituire le nocciole con la frutta secca che più amate.
  • Ricorda di allegare al barattolo un bigliettino che spieghi come realizzare i biscotti.

Procedimento per i biscotti

  • Ho fuso il burro, che non dev’essere troppo caldo.
  • Ho mescolato il burro all’uovo.
  • Ho unito il mix nel barattolo ed ho mescolato, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Possiamo scegliere di far riposare l’impasto in frigorifero per 20 minuti, in modo da renderlo più malleabile.
  • Ho ricavato dal composto delle palline grandi come una noce. Le ho disposte su una teglia foderata di carta forno. Ne verranno circa 10 – 12.
  • Ho infornato a 180° per 15-20 minuti.