“Ale in Cucina”: la (video) ricetta dei ventagli di sfoglia caramellati

Sono tra i dolcetti di pasta sfoglia più amati e replicati al mondo. Di paese in paese acquisiscono caratteristiche e denominazioni diverse. In Italia, in particolare, sono i ventagli di sfoglia o prussiane. Consistono in sfoglie croccanti e deliziosamente caramellate a forma di ventaglio. Le trovate sugli scaffali di ogni supermercato, ma prepararle in casa non è per nulla complicato e dispendioso, anzi. Si ottengono in pochi minuti, con poche semplici mosse e con soli 2 ingredienti. La loro preparazione, se condivisa con i più piccoli, può diventare un gioco formativo e proficuo: scrutare la loro sorpresa nell’assistere alla trasformazione del prodotto in forno vi ripagherà di ogni fatica. Se conservati in un contenitore o in un sacchetto si conserveranno fragranti e golose per giorni e giorni.

Ingredienti

  • 1 rettangolo di pasta sfoglia rettangolare, 80 g zucchero

Procedimento

  • Stendo il rettangolo di sfoglia già pronta, mantenendo la carta forno.
  • Spolvero la superficie con abbondante zucchero semolato.
  • Passo sopra col mattarello, senza pressare, in modo che lo zucchero aderisca per bene.
  • Individuo il centro della sfoglia, quindi piego i due lembi esterni verso il centro.
  • Spolvero ancora con zucchero semolato, facendolo aderire con le mani.
  • Piego nuovamente i lembi esterni verso il centro.
  • Spolvero con lo zucchero come in precedenze e, per l’ultima volta, piego una metà sull’altra, in modo da ottenere un cilindro.
  • Ancora una spolverata di zucchero ed avvolto il rotolino nella carta forno.
  • Lascio riposare per mezz’ora in frigorifero.
  • Dopo il riposo, taglio il rotolo a fette spesse 1-2 cm.
  • Dispongo le fettine su una teglia con carta forno, rivolgendo la parte tagliata verso l’alto.
  • Cuocio in forno caldo e ventilato a 180° per 15-20 minuti.
  • A metà cottura, giro i ventaglietti, in modo che caramellino uniformemente sui due lati.