“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della pastiera di riso di Anna Moroni

E’ una variante della celebre pastiera napoletana, ma è anch’essa tradizione: parlo della pastiera di riso. Si usa preparare quando non si ha a disposizione il grano cotto (oramai facilmente reperibile nei supermercati), ma ha delle peculiarità, nel gusto e nella consistenza, che la rendono unica e desiderabile, addirittura in sostituzione dell’originale. Ho scelto di prepararla seguendo la ricetta di Anna Moroni, pur apportando delle modifiche alle grammature della frolla. Il risultato, credetemi, è di tutto rispetto! Potrete arricchire il ripieno con canditi d’arancia a dadini, se graditi, ed esagerare con la cannella. Inoltre, potrete prepararne in abbondanza e, una volta sfornata e raffreddata, congelarla: quando la scongelerete, sarà buona come prima, più di prima…

Ingredienti

  • Frolla: 250 g farina, 150 g zucchero, 100 g burro, 1 uovo, 1 tuorlo, lievito per dolci (facoltativo)
  • Ripieno: 125 g riso, 300 g latte, 2 uova grandi, 50 g burro, 250 g ricotta, 200 g zucchero, scorza di agrumi, cannella, aroma fiori d’arancio

Procedimento

  • Frolla: lavoro il burro morbido con la farina, in modo da ottenere un composto sabbiato.
  • Aggiungo lo zucchero a velo e, successivamente, l’uovo intero e due tuorli. Io aggiungo anche mezza bustina di lievito per dolci.
  • Formo il panetto e lo avvolgo nella pellicola. Lascio riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.
  • Per il ripieno, faccio bollire per circa 20 minuti il riso con il latte ed una stecca di cannella, mettendo il tutto nella pentola a freddo. A fine cottura, spengo e manteco con due cucchiai di zucchero ed il burro. Lascio raffreddare.
  • Setaccio la ricotta ed aggiungo lo zucchero.
  • Unisco il riso freddo, i tuorli e gli aromi (scorza degli agrumi, fiori d’arancio e cannella).
  • A questo punto, se vi piacciono, potete aggiungere anche dei canditi d’arancia.
  • Incorporo, infine, gli albumi montati a neve.
  • Stendo la frolla sottile e fodero la tortiera (due da 18 cm o una da 26-28 cm).
  • Verso all’interno il ripieno e copro con le strisce di frolla.
  • Faccio cuocere in forno caldo e statico a 180° per circa 50 minuti: verificate che la base sia dorata.
Ricetta
recipe image
Titolo
La ricetta della pastiera di riso di Anna Moroni | Video | Dolci di Pasqua
Pubblicata il
Voto
0graygraygraygraygray Based on 1 Review(s)