PjcpqlXkeJU

“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della torta mimosa alle fragole di Alessandro Servida

Per la festa della donna, per quella della mamma o per una dolce coccola. La torta mimosa alle fragole è perfetta per queste ed ogni altra occasione. Il pan di Spagna è ‘una nuvola’; la crema è ‘un velluto’ e le fragole… beh, danno quella nota di acidità e freschezza che rende il tutto ancora più goloso. Provatela, almeno una volta, e non ne farete più a meno. La ricetta di seguito riportata è stata proposta da Alessandro Servida a “Detto Fatto“.

Ingredienti

  • Per due pan di Spagna (tortiera di 18-20 cm): 200 g zucchero, 140 g farina 00, 60 g fecola, 4 uova intere, 4 tuorli
  • Per la crema chantilly: 200 g latte intero, 200 g panna montata, 80 g zucchero, 20 g amido di riso, 50 g panna fresca, 3 tuorli, scorza di mezzo limone, mezzo baccello di vaniglia
  • Per la bagna: 200 g acqua, 150 g zucchero
  • 4-5 fragole, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento

Per due pan di Spagna (da 18-20 cm):

  • Monto con la frusta elettrica gli albumi con lo zucchero, che aggiungo pian piano.
  • Quando la meringa è ben montata, aggiungo i tuorli a filo, continuando a montare ancora per qualche minuto.
  • A questo punto, incorporo la fecola e la farina setacciati, mescolando con una spatola.
  • Trasferisco il composto in 2 tortiere da 18 o 20 cm, in modo da riempirle per 3/4.
  • Inforno per 20-25 minuti a 190°.

La crema chantilly:

  • Porto a bollore il latte con la panna e gli aromi (vaniglia e/o limone).
  • A parte, mescolo insieme lo zucchero con l’amido di riso ed aggiungo i tuorli.
  • Verso sul composto di zucchero, amido e tuorli il latte caldo e mescolo.
    Rimetto sul fuoco e mescolo fino a quando la crema comincia ad addensarsi.
  • A questo punto la verso su una teglia larga e fredda e copro con la pellicola. Raffreddo velocemente.
  • Monto la panna fresca e la incorporo delicatamente alla crema fredda.

Per la bagna e le fragole:

  • Faccio bollire l’acqua con lo zucchero, quindi lascio raffreddare completamente.
  • Taglio 4-5 fragole a cubetti e le ‘condisco’ con 2 cucchiai di zucchero ed uno di succo di limone.
  • Lascio marinare un paio di ore in frigorifero.

Componiamo

  • Privo il pan di Spagna della parte superiore, quella scura. Ne ricavo 3 dischi.
  • Taglio 1 strato a cubetti piccoli e farcisco gli altri 2 con la crema e le fragole ‘marinate’. Il pan di Spagna dev’essere inzuppato con la bagna.
  • Oppure, possiamo scegliere di fare 2 strati di crema e 3 di pan di Spagna, quindi usare il secondo pan di Spagna per fare i cubetti della decorazione.
  • Spalmo esternamente tutta la torta con la crema rimasta, quindi faccio aderire i cubetti di pan di Spagna.