“Ale in Cucina”: la (video) ricetta delle conchiglie di sfoglia ripiene

Se il buongiorno si vede dal mattino, allora è meglio iniziare con una super colazione. Le conchiglie di sfoglia, ripiene di ogni ben di Dio, sono il modo migliore per iniziare la giornata, poichè vi consentono di gustare a casa vostra una delle delizie che, solitamente, trovereste al bar o in pasticceria. L’involucro è caramellato e croccante, il ripieno è abbondante e super goloso: potrete scegliere di farcire le conchiglie con delle golose creme spalmabili (che rimangono cremose anche dopo la cottura), della confettura a piacere, oppure della frutta (mele, pere, albicocche) tagliata a cubetti piccoli e spadellata per qualche minuto con un cucchiaio di zucchero o miele. In quest’ultimo caso, preparate il ripieno qualche ora prima ed usatelo freddo! Inoltre, potete scegliere di preparare le conchiglie in grandi quantità (ne otterrete circa 8 da un rotolo di sfoglia rettangolare) e congelarle; ogni qualvolta le vorrete consumare, vi basterà infornarle per 15-20 minuti ancora congelate.

Ingredienti

  • 1 rettangolo di pasta sfoglia rettangolare, 50 g zucchero

Procedimento

  • Stendo il rettangolo di sfoglia già pronta, mantenendo la carta forno.
  • Divido il rettangolo in due metà identiche.
  • Spolvero la superficie del primo rettangolo con metà dello zucchero semolato.
  • Passo sopra col mattarello o con le mani, senza pressare, in modo che lo zucchero aderisca per bene.
  • Arrotolo il rettangolo su se stesso e ben stretto, partendo dal lato corto.
  • Spolvero l’altro rettangolo con lo zucchero semolato rimasto, facendolo aderire con le mani.
  • Poggio il primo rotolino su un lato del secondo rettangolo ed avvolgo quest’ultimo sul rotolino.
  • Spolvero esternamente il rotolo ottenuto con lo zucchero e lo avvolgo nella carta forno.
  • Lascio riposare per mezz’ora in freezer.
  • Dopo il riposo, taglio il rotolo a fette spesse 2 cm (circa 8 fette da un rotolo di sfoglia).
  • Stendo ciascuna fetta con il mattarello, in modo da ottenere  dei dischetti.
  • Farcisco ogni dischetto con un cucchiaio di farcitura a scelta.
  • Richiudo a mezzaluna, sigillando bene i bordi.
  • Passo ancora mezz’ora in freezer (o congelo per consumarle in futuro).
  • Cuocio in forno caldo e ventilato a 200° per 15-20 minuti.
  • A metà cottura, giro le conchiglie, in modo che caramellino uniformemente sui due lati.
Ricetta
recipe image
Titolo
La ricetta delle conchiglie di pasta sfoglia ripiene | Video | Ricetta
Pubblicata il