“La prova del cuoco”: chiffon cake al cacao e vaniglia di Natalia Cattelani

chiffon cake al cacao e vaniglia di Natalia CattelaniDopo due settimane dall’ultima apparizione in studio, ritroviamo con grande piacere la bravissima Natalia Cattelani con le sue golosissime torte. Oggi, in particolare, è il turno di una golosa ed altissima chiffon cake al cacao e vaniglia.

Ingredienti

  • 7 uova intere, 360 g zucchero, 360 g farina, 30 g cacao amaro, 2 cc lievito per dolci, 140 g olio di semi, 200 g acqua, 1 c estratto di vaniglia
  • 250 g cioccolato bianco, 150 g cioccolato fondente

Procedimento

Natalia consiglia di dividere gli ingredienti a metà, in due ciotole diverse. In una, quindi, mettiamo metà della farina, 100 g di zucchero ed un cucchiaino di lievito per dolci. Nell’altra ciotola, invece, mettiamo l’altra metà della farina, ancora 100 g di zucchero, un cucchiaino di lievito ed il cacao amaro in polvere.

In una ciotola a parte, sbattiamo i 7 tuorli con l’acqua e l’olio di semi di arachidi o mais o girasole. Profumiamo con l’estratto di vaniglia. Uniamo metà del composto liquido ottenuto (circa 250 g) ad una delle ciotole con le polveri e l’altra metà all’altra ciotola. A parte, montiamo gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero rimasto. Dividiamo anche quest’ultimi nelle due ciotole. Mescoliamo i due composti delicatamente, dal basso verso l’alto, fino a renderli omogenei.

Trasferiamo il composto al cacao all’interno dello stampo da chiffon cake da 24 cm di diametro, che non dev’essere imburrato o infarinato. Versiamo sopra l’impasto bianco e cuociamo a 160° per 50 minuti. Vale la prova stecchino. Appena sfornata, capovolgiamo sui piedini dello stampo e lasciamo raffreddare per 1 ora. Stacchiamo le pareti della torta con un coltellino e la sformiamo. Decoriamo con del cioccolato fuso, bianco o fondente.

Possiamo usare anche un semplice stampo da ciambellone, l’importante è che non venga imburrato e che all’uscita dal forno venga capovolto. La torta deve raffreddare in questa posizione.

Iscriviti al Canale YouTube