“La prova del cuoco”: ciambella che si crede zucca di Natalia Cattelani

ciambella che si crede zucca di Natalia CattelaniSe l’amica Luisanna propone un primo piatto ‘incavolato’, Natalia Cattelani propone uno dei suoi dolci ‘sorridenti’. Oggi, in coccasione di Halloween, la dolcissima Natalia propone un’originale ciambella che si crede zucca.

Ingredienti

  • Impasto: 280 g farina, 60 g cacao amaro, 250 g zucchero semolato, 1 bustina di lievito per dolci, 120 g olio di semi di arachidi, 150 g yogurt greco al naturale, 3 uova, 1 tazzina di caffè (50 g), 100 g acqua calda, 50 g nocciole tostate, 50 g cioccolato fondente, 20 g zucchero di canna
  • Ganache al cioccolato fondente: 150 g cioccolato fondente, 100 g panna
  • Copertura: 200 g cioccolato bianco, 120 g panna fresca, 20 g burro, colorante arancione
  • ghiaccia di zucchero, cono gelato

Procedimento

Prepareremo due ciambelle per creare la nostra zucca, le dosi indicate, però, bastano per prepararne solo una, quindi vanno raddoppiate. Altrimenti, seguite le dosi indicate ed avrete una ciambella, quindi metà zucca! Ecco come preparare l’impasto: in una ciotola setacciamo insieme le polveri, ovvero la farina, il cacao ed il lievito per dolci. Uniamo lo zucchero.

In un’altra ciotola, mescoliamo con una frusta manuale l’olio, lo yogurt greco al naturale, il caffè espresso (50 g) e le uova intere. A questo punto, uniamo le polveri precedentemente miscelate alla parte liquida, poco per volta, mescolando con una spatola. Aggiungiamo, nel frattempo, anche l’acqua calda. Mescoliamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

In una ciotolina, mescoliamo lo zucchero di canna, il cioccolato fondente tritato e le nocciole in granella. Imburriamo ed infariniamo uno stampo da ciambella da 26-27 cm (meglio se da bundt cake) e versiamo all’interno metà dell’impasto. Distribuiamo sopra il misto di nocciole, cioccolato e zucchero di canna. Copriamo con l’altra metà di impasto. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 45-50 minuti. Lasciamo raffreddare. Prepariamo anche la seconda ciambella.

Per la ganache, portiamo a bollore la panna, spegniamo ed uniamo il cioccolato fondente a pezzetti. Mescoliamo fino a sciogliere tutto il cioccolato, quindi facciamo raffreddare in frigorifero.

Prendiamo le due ciambelle ed eliminiamo con un coltello l’eventuale calotta che si è formata. Su una ciambella spalmiamo la ganache al cioccolato fondente. Sovrapponiamo sopra l’altra ciambella: otterremo la nostra zucca.

Copertura: portiamo a bollore la panna. Fuori dal fuoco, uniamo il cioccolato bianco a pezzetti ed il burro morbido. Mescoliamo e quando il tutto è ben sciolto uniamo il colorante arancione. Lasciamo intiepidire e coliamo sulla nostra ciambella. Facciamo il picciolo della zucca rivestendo un cono gelato con della ghiaccia verde o della pasta di zucchero.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube