XPGzztcEC7E

“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della crostata ricotta e ciliegie (visciole) di Anna Moroni

Un classico della pasticceria romana, nella versione della cuoca/casalinga più celebre della Capitale, l’infallibile Anna Moroni: la crostata ricotta e ciliegie. Un guscio di frolla friabile racchiude un delizioso ripieno di crema di ricotta e confettura di ciliegie o, meglio, visciole (una pregiata varietà di ciliegie). Un’armonia di sapori in una torta insuperabile.

Ingredienti

  • Per la frolla: 400 g farina 00, 200 g zucchero a velo, 200 g burro, 2 uova o 4 tuorli, scorza di limone, sale
  • Per il ripieno: 500 g ricotta, 140 g zucchero semolato, 2 uova, 1 barattolo di confettura di ciliegie o visciole da 350 g o 150 g di visciole, scorza grattugiata di limone

Procedimento

  • Per la frolla, in una ciotola metto il burro morbido con la scorza grattugiata del limone, lo zucchero a velo, le uova o i tuorli. Mescolo per bene.
  • Ottenuto un composto omogeneo, aggiungo la farina e mescolo rapidamente.
  • Stendo la frolla tra due fogli di carta forno e metto ad indurire in frigorifero per mezz’ora almeno.
  • Preparo la crema di ricotta. Setaccio la ricotta.
  • Aggiungo lo zucchero, le uova e la scorza del limone grattugiata. Mescolo per bene.
  • Posiziono la frolla all’interno di una tortiera da 24 cm (o 2 da 18 cm) ben imburrata ed infarinata.
  • Bucherello il fondo con una forchetta.
  • Spalmo alla base la confettura di ciliegie.
  • Copro con la crema di ricotta.
  • Decoro con le strisce di frolla.
  • Inforno a 160° per 1 ora e 15 minuti.