“Detto Fatto”: coppette alla nocciola di Giulia Vaiana

coppette alla nocciola di Giulia VaianaLa tutor Giulia Vaiana, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto le coppette alla nocciola. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per 3 coppette: 3 palloncini, 350 g cioccolato fondente
  • Per la crema: 250 g mascarpone, 80 g latte condensato, 2 cucchiai di pasta di nocciole, 50 g cioccolato al latte

Procedimento

 

Per le coppette: gonfiare un palloncino per creare la forma delle coppette. Raffreddare un vassoio d’acciaio in frigorifero. Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e lo temperiamo. Copriamo il vassoio ghiacciato con un foglio di carta forno. Coliamo un cucchiaino di cioccolato fondente sulla carta e lo allarghiamo leggermente, in modo da formare un dischetto. Riponiamo in frigorifero, per fare indurire. Prendiamo le basi ormai dure; immergiamo la parte bassa dei palloncini, quella più tonda, nel cioccolato temperato. Facciamo sgocciolare l’eccesso, quindi appoggiamo sulle basi di cioccolato. Facciamo indurire in frigorifero per 30 minuti (oppure a temperatura ambiente per 1 ora circa). Trascorso questo primo intervallo, immergiamo nuovamente i palloncini (base compresa) nel cioccolato. Facciamo sgocciolare l’eccesso e rimettiamo in frigorifero per 30 minuti (o 5 ore a temperatura ambiente). Quindi, mettiamo fuori dal frigorifero e lasciamo asciugare ancora per qualche tempo. A questo punto, sgonfiamo delicatamente i palloncini (prima, con le dita, li stacchiamo dai bordi; poi, sgonfiamo i palloncini).

coppette2

Per la crema: con la frusta elettrica, ammorbidiamo il mascarpone. Aggiungiamo il latte condensato, la pasta di nocciole e mescoliamo (se vogliamo, possiamo rendere più dolce il composto aggiungendo un po’ di cioccolato al latte fuso). Misceliamo insieme la granella di nocciole a degli amaretti secchi sbriciolati. Immergiamo appena i bordi delle coppette nel cioccolato fuso, quindi li passiamo nella miscela di granelle. Lasciamo asciugare qualche minuto. Riempiamo la coppetta con la crema alle nocciole.