“Detto Fatto”: brushstroke cake di Francesco Saccomandi e Alessandro Capotosti

brushstroke cake di Francesco Saccomandi e Alessandro CapotostiUn duetto inedito e ‘dolcissimo‘ tra i tutor Francesco Saccomandi e Alessandro Capotosti, protagonisti dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, hanno preparato la neapolitan cake. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 15 uova grandi, 900 g burro, 900 g zucchero, 900 g farina, 5 cucchiaini di lievito per dolci, 5 cucchiaini di estratto di vaniglia, 5 cucchiai di latte intero, 150 g gocce di cioccolato fondente
  • Frosting: 12 albumi, 680 g zucchero, 800 g burro, un pizzico di sale, 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • Decorazione: 500 g cioccolato bianco, 5 g colorante bianco liposolubile, 5 g rosso, 5 g blu, 5 g giallo

Procedimento

Possiamo dividere le dosi per 4, utilizzando solo 4-5 uova. In planetaria, con la foglia o K, lavoriamo il burro morbido a tocchetti con lo zucchero. Quando il composto è cremoso, uniamo le uova, poche per volta, l’estratto di vaniglia ed il latte. Successivamente, aggiungiamo gli ingredienti secchi, ovvero la farina miscelata al lievito per dolci. Infine, incorporiamo le gocce di cioccolato leggermente infarinate. Distribuiamo il composto all’interno delle tortiere imburrate ed infarinate, quindi cuociamo le torte in forno preriscaldato e statico a 180° per 25 minuti.

Frosting: montiamo gli albumi con lo zucchero, a bagnomaria, fino ad ottenere una meringa stabile e lucida. Incorporiamo, quindi, il burro morbido, pian piano, e continuiamo a montare fino ad ottenere una crema liscia e soffice. Profumiamo con la vaniglia.

Decorazione: sciogliamo il cioccolato bianco e lo rendiamo ancor più bianco aggiungendo il colorante bianco. Dividiamo quest’ultimo in varie ciotoline e, ad ognuna, aggiungiamo un colorante a piacere.

Coliamo un cucchiaio di cioccolato su una teglia foderata di carta forno. Con un cucchiaio, ‘strisciamo’ il cioccolato sulla teglia, creando una fiamma. Lasciamo indurire in frigorifero o freezer.

Prendiamo i pan di Spagna freddi e ne accoppiamo due con abbondante crema al burro. Spatoliamo la crema anche esternamente, in modo da rendere la torta liscia e bianca. Impiliamo le torte, se vogliamo ottenere una torta alta, usando pioli e dischi di cartone. Se invece facciamo solo un piano, coliamo un po’ di cioccolato bianco colorato sulla torta, in maniera casuale, in modo da striarla. Attacchiamo, infine, le lingue di cioccolato alla torta.

Le nostre #VideoRicette