“Detto Fatto”: cuoppo a detroit di Gianfranco Iervolino

Il tutor Gianfranco Iervolino, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto il cuoppo a detroit. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • per la pastella: 600 ml di acqua frizzante, 300 g di farina 00, 300 g di amido di mais, 12 g di lievito, sale e pepe nero qb
  • per la frittura: 200 g di baccalà, 150 g di ricotta morbida, 2 fiori di zucca, 1 zucchina, 1 melanzana, 1 peperone, 1 cipolla ramata,  1 l di olio di girasole

Procedimento

Partiamo dalla pastella mischiando in una ciotola le polveri, quindi farina, amido di mais e lievito, poi aggiungiamo l’acqua frizzante fredda (ci farà avere una frittura più leggera e più croccante), un pizzico di sale e di pepe ed amalgamiamo bene tutto. La lasciamo riposare almeno per un’ora.

Puliamo e tagliamo a listarelle tutte le verdure, le immergiamo nella pastella e poi le friggiamo per circa 3 minuti nell’olio di semi di girasole bollente. Tagliamo a dadini il baccalà, lo immergiamo nella pastella e lo friggiamo. Farciamo i fiori di zucca con la ricotta, li chiudiamo, immergiamo nella pastella e friggiamo. Componiamo un cono con tutti i fritti fatti.

cuoppo

Ricetta
recipe image
Titolo
“Detto Fatto”: cuoppo a detroit di Gianfranco Iervolino
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 1 Review(s)