“Detto Fatto”: millefoglie di salmone di Ilario Vinciguerra

Il tutor Ilario Vinciguerra, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la millefoglie di salmone. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia, 400 g filetto di salmone, 200 g sale, 100 g zucchero, una bacca di vaniglia, 3 limoni, 1 yogurt magro, aneto, 1 uovo, pepe

Procedimento

In una ciotola misceliamo il sale (70%) e lo zucchero (30%). Ne mettiamo una metà sul fondo di una pirofila. Adagiamo sopra il trancio di salmone e copriamo con l’altra metà di miscela di sale e zucchero. Copriamo con la pellicola e facciamo marinare per 8 ore in frigorifero. Lo sciacquiamo e lo tagliamo a fettine spesse circa 1 cm.

Per la composta di limoni, laviamo dei limoni non trattati e li tagliamo a pezzettoni. Li sbollentiamo per 1 minuto, per 3 volte in acqua bollente; cambiando l’acqua ogni volta. Dopo la terza volta, li scoliamo e li mettiamo in una padella con lo zucchero e la vaniglia. Lasciamo caramellare qualche minuto.

Per la salsa allo yogurt, mescoliamo quest’ultimo con sale, pepe, succo di limone e aneto fresco tritato.

Stendiamo il rettangolo di sfoglia già pronta e la dividiamo in rettangoli delle stesse dimensioni. Li disponiamo su una teglia con carta forno e li bucherelliamo con una forchetta. Spennelliamo con del tuorlo d’uovo sbattuto e cuociamo in forno caldo a 180° per circa 10 minuti: devono essere dorati.

Componiamo: Partiamo con un rettangolo di sfoglia, adagiamo sopra le fettine di salmone, sovrapponendole leggermente. Continuiamo con un secondo strato di sfoglia e di salmone. Finiamo con un ultimo strato di sfoglia e la composta di limoni. Affianchiamo la salsa allo yogurt.