“Detto Fatto”: pastiera napoletana di Caffè Gambrinus

pastiera napoletana di Caffè GambrinusMassimiliano e Stefano, colonne portanti dell’antico caffè Gambrinus di Napoli, protagonisti dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, hanno dato la ricetta della pastiera napoletana. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Frolla: 100 g zucchero, 100 g burro, 250 g farina 00, 1 uovo
  • Ripieno: 200 g ricotta romana, 200 g zucchero, 200 g grano cotto nel latte, 50 ml latte, 100 g arancia candita, 3 uova, un cucchiaio di miele, un cucchiaino di acqua millefiori, mezza bustina di vanillina, mezza arancia, mezzo limone grattugiato

Procedimento

Prepariamo la frolla. Disponiamo la farina a fontana, quindi mettiamo al centro lo zucchero ed il burro. Cominciamo a lavorare dapprima quest’ultimi due ingredienti, poi aggiungiamo l’uovo intero e, infine, incorporiamo la farina. Lavoriamo pochi istanti, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Ripieno: mettiamo metà del grano cotto nel bicchiere di un mixer con del latte ed una noce di burro. Frulliamo ad immersione. Cuociamo in un pentolino, insieme alla parte non frullata, per qualche minuto. Lasciamo raffreddare. A parte, lavoriamo la ricotta con lo zucchero ed il miele. Uniamo il grano cotto ormai freddo ed i canditi a cubetti. A parte, sbattiamo due uova intere ed un tuorlo con l’acqua millefiori e la vaniglia. Uniamo al composto di ricotta e grano e profumiamo con la scorza di agrumi grattugiata. Aggiungiamo il latte e mescoliamo bene.

Stendiamo la frolla sottile, a 3-4 mm. Foderiamo una tortiera da 24 cm e bucherelliamo il fondo con una forchetta, quindi versiamo all’interno il ripieno e copriamo con le strisce di frolla. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 1 ora, forno statico. Una volta cotta e fredda, la sformiamo.

Le nostre #VideoRicette


Iscriviti al Canale YouTube