“Detto Fatto”: pizza alla birra di Paolo Amato

pizza alla birraIl  tutor Paolo Amato, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha preparato la pizza alla birra. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 1 Kg farina, 650 ml birra, 20 g sale, 20 g olio evo, 8 g lievito di birra secco, 5 g zucchero
  • 100 g cavolo cappuccio viola e bianco, 300 g scamorza affumicata, 600 g salsiccia di maiale, 600 g patate, 100 g yogurt bianco, sale, olio evo, senape in grani

 

Procedimento

Mettiamo in una ciotola, o in planetaria, la farina, il lievito secco e lo zucchero. Cominciamo ad aggiungere la birra, poco per volta, mescolando nel frattempo con un mestolo. Formato un impasto grumoso, inseriamo l’olio ed il sale ed impastiamo ancora per circa 10 minuti. Copriamo la ciotola con la pellicola e lasciamo lievitare per 30 minuti a temperatura ambiente; poi 24 ore in frigorifero; infine 2-3 ore, il giorno dopo, a temperatura ambiente. Stendiamo l’impasto lievitato all’interno di una teglia e lo lasciamo riposare ancora qualche minuto. Prepariamo nel frattempo il condimento.

Sulla pizza, quindi, distribuiamo la salsiccia sgranata e la scamorza affumicata a cubetti. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 250° per 20 minuti.

Affettiamo finemente il cavolo cappuccio, bianco e viola. Lo condiamo con lo yogurt bianco. Lessiamo le patate e le tagliamo a cubetti; le condiamo con la senape. Finiamo la pizza appena sfornata con il cavolo cappuccio e le patate lesse condite.