“Detto Fatto”: pizza andavo a 100 all’ora di Gianfranco Iervolino

pizza andavo a 100 all'oraIl tutor Gianfranco Iervolino, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la pizza andavo a 100 all’ora. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 250 g farina integrale, 5 g sale, 3 g lievito di birra, 175 ml acqua
  • Ripieno: 200 g mortadella, 200 g cicoria, 150 g squacquerone, 150 g mozzarella di bufala, 50 g mandorle, 2 lime, aglio, olio evo

Procedimento

Partiamo dall’impasto. In una ciotola mettiamo l’acqua ed uniamo tutta la farina. Mescoliamo rapidamente e lasciamo riposare per 5 minuti. A questo punto, inseriamo il lievito e mescoliamo. Aggiungiamo il sale e lavoriamo per 10-15 minuti. Lasciamo lievitare all’interno di una teglia ben unta d’olio per 3-4 ore a temperatura ambiente, coperta con pellicola.

Tagliamo la mortadella a fette spesse circa 1 cm e la mettiamo su una piastra ben calda. Facciamo grigliare sui due lati. La mettiamo all’interno di un piatto fondo e la condiamo con pepe macinato, uno spicchio d’aglio a fettine ed abbondante olio. Lasciamo marinare qualche minuto.

Laviamo le cicorie e recuperiamo la parte verde. Le scottiamo in acqua bollente per 2-3 minuti, quindi le scoliamo in acqua e ghiaccio e le ripassiamo in padella con olio ed aglio.

Stendiamo l’impasto all’interno della teglia, lasciando i bordi leggermente più alti. Distribuiamo sopra la mozzarella a pezzetti e cuociamo in forno preriscaldato a 250° per circa 15 minuti.

Fuori dal forno, completiamo la pizza con la mortadella grigliata, le cicorie ripassate, lo squacquerone, mandorle a lamelle ed una grattugiata di scorza di lime.