“Detto Fatto”: pizza più che puoi di Gianfranco Iervolino

pizza più che puoiIl tutor Gianfranco Iervolino, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la pizza più che puoi. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 200 g farina, 50 g semola rimacinata, 180 ml acqua, 1 g lievito di birra, 5 g sale, olio evo
  • Ripieno: 120 g provola affumicata, 150 g ricotta, 50 g mandorle a lamelle, 8 fiori di zucca, un vasetto di alici sotto sale, un lime, un mazzetto di menta, olio evo, pepe bianco

Procedimento

Partiamo dall’impasto. In una ciotola mettiamo l’acqua ed il lievito. Sciogliamo quest’ultimo. Aggiungiamo poca farina alla miscela di acqua e lievito e mescoliamo in modo da creare una cremina. Inseriamo il sale e la farina rimasta. Lavoriamo per 10-15 minuti. Lasciamo lievitare all’interno di una teglia ben unta d’olio per 4 ore a temperatura ambiente, coperta con pellicola.

Ripieno: in una ciotola, lavoriamo la ricotta con la scorza di lime grattugiata, sale e pepe.

Stendiamo l’impasto lievitato all’interno della stessa teglia dove ha riposato. La copriamo e la lasciamo lievitare ancora un’ora. Disponiamo sulla pizza lievitata i fiori di zucca puliti e aperti. Copriamo con la provola affumicata tritata, un filo d’olio e cuociamo in forno preriscaldato a 220° per 10-15 minuti. All’uscita dal forno, finiamo di condire con le alici dissalate, ciuffi di ricotta e mandorle a lamelle tostate.