“Detto Fatto”: pizzaburger di Mattia Poggi

pizzaburgerIl nuovo tutor Mattia Poggi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta del pizzaburger. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 250 g farina manitoba, 60 ml acqua, 20 g zucchero, 10 g burro, 1 uovo, 1 bustina di lievito di birra secco, curcuma in polvere, sale
  • Burger: 200 g salsiccia, 150 ml passata di pomodoro, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, origano, olio evo, sale e pepe
  • 100 g farina di polenta, 300 ml acqua, 1 broccolo, 1 mozzarella di bufala, 1 l olio per friggere, 1 spicchio d’aglio, sale, olio evo

Procedimento

Impasto: in planetaria o in una ciotola, mettiamo la farina manitoba o 0 con la curcuma in polvere, il lievito secco, lo zucchero, l’uovo ed il burro morbido. Aggiungiamo l’acqua ed iniziamo ad impastare, quindi inseriamo il sale e lavoriamo per 10 minuti circa. Inseriamo l’impasto all’interno di un coppapasta quadrato o di una teglietta, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per almeno 2 ore a temperatura ambiente. Una volta lievitato, inseriamo le dita nell’impasto, in modo da creare le classiche fossette tipiche della focaccia. Irroriamo la superficie con una emulsione di olio ed acqua. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 20 minuti.

Burger: In padella, facciamo soffriggere la cipolla tritata finemente insieme all’aglio con un generoso filo d’olio. Uniamo la passata di pomodoro e l’origano. Lasciamo cuocere qualche minuto.

In una ciotola, mettiamo la salsiccia senza budello. La lavoriamo con le mani, in modo da ammorbidirla, quindi diamo la forma del burger. Grigliamo quest’ultimo su una padella ben calda con un filo d’olio. Una volta rosolato, lo mettiamo a cuocere nel sugo di pomodoro.

Prendiamo della polenta già cotta e fredda e la tagliamo prima a fettine, poi a triangoli. Li friggiamo in olio ben caldo e profondo.

Prendiamo le rose di broccolo siciliano già lessate e le saltiamo in padella con olio e sale.

Tagliamo la mozzarella a fette spesse e la lasciamo sgocciolare all’interno di un colino per un paio d’ore, in modo che perda l’acqua.

Tagliamo a metà il quadrato di focaccia. Posizioniamo sulla base i broccoli ripassati. Sopra, distribuiamo la mozzarella e continuiamo con il burger, un po’ di sugo di pomodoro e qualche triangolino di polenta fritta. Finiamo con l’altra metà di focaccia.