“Detto Fatto”: tortelli alla pizzaiola di Stefano Ciotti

tortelli alla pizzaiolaIl tutor Stefano Ciotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto i tortelli alla pizzaiola. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per la sfoglia: 400 g farina 1, 50 g semola di grano duro, 6 uova, 15 g olio di semi di vinacciolo, sale
  • Il ripieno dei tortelli: 300 g patate lesse, 130 g burro, 80 g mascarpone, 1 spicchio d’aglio, sale e pepe, foglie di salvia, rosmarino
  • Per il sugo alla pizzaiola: 150 g sottospalla di vitellone, 150 g filetto di vitellone, 250 g pomodori pelati, 200 g brodo di gallina, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di origano

Procedimento

Per la sfoglia: misceliamo la farina e la semola. Impastiamo con le uova, l’olio ed il sale. Ottenuto un panetto liscio, lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare un paio d’ore.

Il ripieno dei tortelli: lessiamo le patate già pelate in acqua salata. Le scoliamo e le schiacciamo. Le condiamo con il burro fuso ed insaporito con salvia, rosmarino ed aglio. Aggiungiamo il mascarpone ed il sale. Mescoliamo per bene.

Formiamo dei ciuffi di ripieno sulla sfoglia sottile. Copriamo con altra sfoglia e facciamo aderire per bene, in modo da eliminare tutta l’aria. Ritagliamo i tortelli con l’apposito stampo o rotella.

Per il sugo alla pizzaiola: in una padella mettiamo, a freddo, le fette di sottospala e le condiamo con sale, pepe ed origano. Sfumiamo con il vino bianco. Aggiungiamo uno spicchio d’aglio tagliato a fettine sottili ed i pomodori pelati. Copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per 8 minuti a fuoco dolce.

Togliamo la carne e passiamo il sugo col passatutto. Quando il sugo è tiepido, inseriamo nuovamente la carne e lasciamo marinare per 10 minuti.

Lessiamo i tortelli in acqua bollente e salata. Scoliamo e saltiamo in padella con un mestolo di brodo di gallina ed una noce di burro. Serviamo col sugo alla pizzaiola e la carne marinata.