“Detto Fatto”: pesce spada e taralli di Fabio Pisani e Alessandro Negrini

tutor Fabio Pisani e Alessandro Negrini, protagonisti dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, hanno preparato pesce spada e taralli. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti pesce spada olive capperi e pistacchio

  • Per 4 persone: 500 g pesce spada, 100 g puntarelle, 50 g olive, 50 g pistacchi, 10 g capperi, 1 limone, 50 g pomodorini, 1 albume, timo e menta, olio evo

Procedimento pesce spada olive capperi e pistacchio

Tritiamo i capperi, le olive ed i pomodorini. Incidiamo leggermente il pesce spada ed inseriamo il trito. Passiamo il pesce spada, da un solo lato, nell’albume, quindi lo passiamo nella granella di pistacchio, in modo che aderisca. Cuociamo, dalla parte del pistacchio, nell’olio extravergine, profumato con timo, menta e buccia di limone. Serviamo con le puntarelle.pesce spada e taralli

Ingredienti taralli 

  • Per 4 persone: 500 g farina tipo 1, 200 g vino bianco, 100 g olive in salamoia intere, 100 g olio evo, 10 g sale, 5 g semi di finocchio

Procedimento taralli

Denoccioliamo le olive e le tritiamo finemente. Le lasciamo asciugare per un paio d’ore su della carta assorbente. In planetaria o in una ciotola, impastiamo tutti gli ingredienti, ovvero la farina, il vino, l’olio, il sale, i semi di finocchio e le olive tritate ed asciugate.

Avvolgiamo l’impasto nella pellicola e lo facciamo riposare 30 minuti. Formiamo dei serpentelli e creiamo i taralli. Portiamo a bollore 5 litri di acqua con 50 g di sale. Immergiamo i taralli. Quando salgono a galla, li scoliamo e li disponiamo su una teglia, distanziandoli. Inforniamo per 35 minuti a 160°.