“É sempre mezzogiorno”: focaccia della Befana di Fulvio Marino

focaccia della Befana di Fulvio MarinoPer celebrare la Befana, che porta via tutte le feste, ma non le golosità, Fulvio Marino prepara un lievitato dolce, tipico del Piemonte, della sua Terra. Vediamo come preparare la focaccia della befana.

Ingredienti

  • 500 g farina 0, 120 g zucchero, 120 g latte, 120 g uova, 8 g lievito di birra, 50 g arancia candita, 50 g limone candito, 50 g cedro candito, 120 g burro, 10 g sale
  • 100 g granella di zucchero

Procedimento

In una ciotola, o in planetaria, mettiamo la farina, le uova sbattute, lo zucchero, gran parte del latte e mescoliamo con un cucchiaio. Inseriamo anche il lievito sbriciolato e mescoliamo ancora. A questo punto, aggiungiamo il sale ed il latte rimasto e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Aggiungiamo il burro morbido a pezzetti, poco per volta, continuando a lavorare fino a far assorbire completamente il grasso all’impasto. Infine, aggiungiamo i canditi a pezzettini, un fagiolo secco ed impastiamo fino a distribuirli uniformemente. Copriamo e lasciamo lievitare per 12 ore in frigorifero.

Imburriamo una tortiera del diametro di 32 cm. Schiacciamo all’interno l’impasto, che sarà duro ed avrà lievitato poco. Con un coltello o un tarocco, dividiamo il tondo dapprima in 4 parti, incidendo una croce in centro, poi in 12 spicchi (3 da ogni quarto). Arrotoliamo ogni spicchio su se stesso, formando delle eliche. Copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Spolveriamo con la granella di zucchero e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 40 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta focaccia della Befana di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 16 Review(s)