“É sempre mezzogiorno”: maiale ubriaco con cavolo nero e pecorino di Federico Fusca

maiale ubriaco con cavolo nero e pecorino di Federico FuscaDai social, al bosco. Il cuoco social Federico Fusca torna in cucina per preparare una specialità toscana a base di cavolo nero, super food ormai apprezzato in tutta la penisola. Vediamo come preparare il maiale ubriaco con cavolo nero e pecorino.

Ingredienti

  • filetto di maiale da 700 g, 1 mazzo di cavolo nero, 200 g pecorino toscano, 100 g farina 00, 3 foglie di alloro, 1 rametto di rosmarino, mezza bottiglia di vino rosso, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino, sale e pepe, olio evo

Procedimento

Tagliamo il filetto di maiale a fette spesse, in modo da ottenere dei medaglioni. Li infariniamo su tutti i lati (anche con farina di riso).

In padella, scaldiamo un bel filo d’olio con aglio, rosmarino e foglie di alloro. Mettiamo a rosolare i medaglioni per 3-4 minuti per lato: devono dorare. Sfumiamo con il vino rosso, abbondante. Quando la carne è cotta, la togliamo e lasciamo ridurre il fondo di cottura, facendolo bollire ancora per qualche minuto.

Puliamo il cavolo nero, privandolo della parte centrale. In padella, scaldiamo un generoso filo d’olio con l’aglio ed il peperoncino se gradito. Mettiamo a cuocere la parte verde del cavolo nero.

Serviamo i medaglioni con sopra la riduzione di vino e, a fianco, il cavolo saltato e le scaglie di pecorino.

Possiamo preparare anche un’insalatina di cavolo nero: affettiamo la parte verde ed ancora cruda sottilmente, a julienne. Condiamo con olio, sale ed abbondante aceto e lasciamo ammorbidire. Serviamo con scaglie di pecorino.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta maiale ubriaco con cavolo nero e pecorino di Federico Fusca
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)