“É sempre mezzogiorno”: mini aspic ai gamberetti di zia Cri

mini aspic ai gamberetti  di zia CriIl Capodanno incombe e Zia Cri ci regala un’altra delle sue idee sfiziose per il cenone. Uno sfizio per l’antipasto, rigorosamente in gelatina, come tradizione vuole. Ecco i mini aspic ai gamberetti.

Ingredienti

  • 400 g gamberetti, mezzo bicchiere vino bianco, 1 limone, 1 scalogno, 50 ml acqua, 10 g gelatina, 50 g maionese, sale e pepe

Procedimento

Facciamo la gelatina: in una pentola mettiamo il vino, l’acqua, lo scalogno a metà, scorza di limone, gli scarti dei gamberi e facciamo bollire per qualche minuto. Spegniamo e filtriamo. Al liquido ancora caldo, aggiungiamo la gelatina reidratata in acqua e scolata (oppure, gelatina in polvere) e mescoliamo fino a sciogliere.

Versiamo un po’ di liquido bollente all’interno di stampini in silicone e adagiamo sopra un gamberetto.

Frulliamo i gamberi rimasti con la maionese. Mettiamo un po’ di crema su ogni gamberetto, quindi copriamo con altro liquido caldo. Mettiamo in frigorifero per mezz’ora.

Sformiamo e serviamo su cracker.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta mini aspic ai gamberetti di zia Cri
Pubblicata il
Voto
41star1star1star1stargray Based on 7 Review(s)