“É sempre mezzogiorno”: pizza alla pala di Fulvio Marino

pizza alla pala di Fulvio MarinoTutti a tavola! Fulvio Marino arriva con il suo pane… o meglio, con la sua pizza! L’abile panettiere, infatti, oggi ci spiega come preparare in casa l’ormai celeberrima pizza romana, ovvero la pizza alla pala.

Ingredienti

  • 500 g farina tipo 2, 500 g farina 00, 700 g acqua, 7 g lievito fresco di birra, 22 g sale, 25 g olio evo, semola per spolverare
  • Farcitura: 700 g prosciutto crudo, 450 g stracciatella

 

Procedimento

Partiamo dall’impasto. In una ciotola, mettiamo le farine, 0 o 00 e tipo 2. Aggiungiamo 600 g di acqua ed il lievito di birra sbriciolato. Mescoliamo con un cucchiaio. Ad impasto formato, aggiungiamo l’acqua rimasta ed inseriamo il sale. Mescoliamo ancora, infine aggiungiamo l’olio evo ed impastiamo per lungo tempo, sul piano, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Inseriamo l’impasto in una ciotola unta d’olio e copriamo con la pellicola. Lasciamo riposare in frigorifero per 18 ore circa.

Con le mani bagnate, formiamo delle pagnotte d’impasto da 300 g (arrotondatele tra le mani, piegando i lembi esterni verso l’interno), che disponiamo all’interno di ciotole unte d’olio. Copriamo e lasciamo riposare ancora 4 ore a temperatura ambiente.

Infariniamo la pala del forno o una teglia. Con le dita, schiacciamo delicatamente l’impasto lievitato sul piano infarinato. Lo trasferiamo sulla pala o teglia e lo allarghiamo, tirando delicatamente i bordi. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 250° fino a doratura.

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pizza alla pala di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
3.51star1star1star1stargray Based on 8 Review(s)