“É sempre mezzogiorno”: pizza Antonella di Fulvio Marino

pizza AntonellaNel giorno di Antonella, del suo X compleanno, Fulvio Marino prepara uno dei suoi lievitati preferiti, ribattezzato per l’occasione con un titolo speciale. Si tratta di un pizza farcita con mortadella ed ogni ben di Dio; ecco la pizza Antonella.

Ingredienti

  • 800 g farina 0, 200 g farina di farro bianco, 780 g acqua fredda, 5 g lievito di birra, 24 g sale, 30 g olio evo

Procedimento

In una ciotola, o in planetaria, mettiamo le due farine, 0 e di farro (possiamo usare solo farina 0), il lievito di birra fresco sbriciolato e gran parte dell’acqua. Mescoliamo con un cucchiaio e, ad impasto formato, inseriamo il sale e l’acqua rimasta. Lavoriamo per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Infine, aggiungiamo l’olio e lavoriamo l’impasto fino a farlo assorbire. Copriamo e lasciamo lievitare per 24 ore in frigorifero (dopo le prime 4 ore, però, diamo delle pieghe all’impasto).

Formiamo dei panetti da 300 g, che ripieghiamo su loro stessi (lembi esterni verso l’interno). Li disponiamo su una teglia con carta forno, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare per 4 ore a temperatura ambiente.

Preriscaldiamo il forno a 250° con dentro la placca del forno.

Prendiamo il panetto lievitato e, delicatamente, lo stendiamo sul piano infarinato (abbondantemente), con le mani. Trasferiamo la pizza stesa sulla teglia rovente e capovolta, la ungiamo con un filo d’olio e la mettiamo in forno caldo a 250° per 15 minuti. Farciamo a piacere.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pizza Antonella di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
3.51star1star1star1stargray Based on 23 Review(s)