“É sempre mezzogiorno”: pizzetta Vesuvio di Roberto Di Pinto

pizzetta VesuvioDebutta nelle cucine di Rai1 lo chef Roberto Di Pinto, di origini campane e di grandi capacità in cucina come in pasticceria. Oggi prepara una ricetta che ricorda Napoli, la racconta e la celebra. Ecco la pizzetta Vesuvio.

Ingredienti

  • 1 kg farina 00, 550 ml acqua, 150 g nero di seppia, 1 g lievito, 25 g sale, olio evo
  • 500 g friarielli, 10 mandorle con la buccia, 4 pomodori secchi, 100 g tonno mediterraneo, olio, sale

Procedimento

In planetaria, o in una ciotola, mettiamo la farina, l’acqua, il nero di seppia, il lievito di birra fresco e cominciamo ad impastare. Ad impasto formato, aggiungiamo il sale e lavoriamo, in totale, per circa 15 minuti. Mettiamo l’impasto in una ciotola unta, lo copriamo e lo lasciamo lievitare per una notte in frigorifero.

Dopo il riposo, formiamo delle palline di 120 g e le facciamo lievitare nuovamente, a temperatura ambiente, per qualche ora.

Per il condimento, scaldiamo un generoso filo d’olio con aglio e peperoncino. Mettiamo a soffriggere i friarielli, da crudi o da sbollentati (per togliere l’amaro). Una volta pronti, li frulliamo aggiungendo dell’olio a crudo e, infine, setacciamo la crema ottenuta.

Affettiamo il tonno rosso e crudo, sottile. Lo mettiamo in una ciotola e lo facciamo marinare con succo di limone, salsa di soia e scorza grattugiata di arancia.

Ungiamo i panetti lievitati e li allarghiamo leggermente, con le mani, in modo da ottenere delle pizzette. Le immergiamo direttamente nell’olio ben caldo e la teniamo immersa nell’olio con un mestolo. Un paio di minuti ed è cotta. Asciughiamo per bene la pizza con della carta assorbente. La condiamo con la salsa di friarielli e finiamo con il tonno marinato, mandorle a filetti, pomodorini secchi e qualche cimetta di friariello cruda.

Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pizzetta Vesuvio di Roberto Di Pinto
Pubblicata il
Voto
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)