“É sempre mezzogiorno”: risotto con il persico di Sergio Barzetti

risotto con il persicoIn questa fredda giornata di fine novembre, Sergio Barzetti ci scalda il cuore con uno dei suoi risotti. Oggi, in particolare, un risotto della tradizione lombarda, nel dettaglio, dei laghi lombardi. Vediamo come preparare il risotto con il persico.

Ingredienti

  • 320 g riso S Andrea, 8 filetti di pesce persico, burro, mezza cipolla bionda, farina di mais, 2 uova, formaggio grattugiato, mezzo bicchiere vino bianco, 12 foglie di salvia, alloro, sale

Procedimento

Prepariamo la pastella per il pesce: in una ciotola, sbattiamo le due uova con una manciata di farina di mais, un po’ di formaggio grattugiato e della salvia tritata: dev’essere fluida. Lasciamo riposare qualche minuto, quindi immergiamo i filetti di persico nella pastella e li mettiamo a friggere in padella con abbondante burro e foglie di salvia. Quando i filetti sono dorati, li scoliamo su carta assorbente e li saliamo.

Passiamo al risotto: in un tegame, mettiamo a tostare il riso con una generosa noce di burro e foglie di salvia. Sfumiamo con il vino bianco e bagniamo con il brodo di pesce persico (con gli scarti del pesce e le verdure). Portiamo a cottura, aggiungendo il brodo. Quando il riso è cotto, spegniamo e mantechiamo con burro, parmigiano grattugiato e qualche cucchiaio del burro usato per friggere il persico. Serviamo con sopra i filetti di persico.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta risotto con il persico di Sergio Barzetti
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 1 Review(s)