“É sempre mezzogiorno”: rosticciata avanzata di Barbara De Nigris

rosticciata avanzata di Barbara De NigrisDopo l’interminabile chiacchierata con Alessandro Cattelan, Antonella accoglie in cucina la più amata da… Alfio! Barbara De Nigris prepara uno dei suoi piatti rustici, che raccontano la sua montagna. Oggi, la rosticciata avanzata.

Ingredienti

  • 800 g patate, 1 cipolla, 500 g manzo bollito, 1 foglia di alloro, semi di cumino, brodo di carne, 70 g speck, una noce di burro, olio evo, sale e pepe
  • Panna acida: 125 g panna fresca, 125 g yogurt naturale, un cucchiaio di succo di limone o aceto, erba cipollina

Procedimento

In un tegame, facciamo soffriggere la cipolla tritata con un generoso filo d’olio. Uniamo le patate precedentemente lessate, raffreddate e tagliate a fette spesse circa 1 cm. Lasciamo insaporire a fiamma alta: devono essere ben dorate sui due lati.

Nel frattempo, tagliamo il bollito a fettine, lo sfilacciamo un po’. Uniamo la carne alla spadellata di patate e cipolla e lasciamo abbrustolire, insieme ad una foglia di alloro. Sfumiamo con un po’ di brodo e lasciamo insaporire ancora qualche istante.

Tagliamo lo speck a listarelle e lo facciamo dorare in padella con una noce di burro. Uniamo alla carne ed alle patate, in padella. Lasciamo rosolare il tutto per qualche minuto a fiamma dolce.

Per la panna acida, mescoliamo la panna fresca allo yogurt naturale, un cucchiaio di succo di limone, qualche goccia d’aceto e l’erba cipollina tritata. E’ meglio prepararla in anticipo e farla riposare qualche ora in frigorifero.

Serviamo la rosticciata con la panna acida.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta rosticciata avanzata di Barbara De Nigris
Pubblicata il
Voto
41star1star1star1stargray Based on 7 Review(s)