“É sempre mezzogiorno”: tagliatelle alla Giuseppe Verdi di Daniele Persegani

tagliatelle alla Giuseppe Verdi di Daniele PerseganiDaniele Persegani porta in cucina il suo entusiasmo e la sua abilità, preparando un piatto che racconta il Natale emiliano, ispirato all’Opera lirica e ad un genio emiliano. Ecco le tagliatelle alla Giuseppe Verdi.

Ingredienti

  • 300 g farina, 3 uova
  • 500 g pioppini, 150 g gambetto di prosciutto crudo, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 foglia di alloro, 2 pomodori pelati, 200 ml panna, 150 g formaggio grattugiato, olio evo, noce moscata, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta all’uovo, lavorando la farina con le uova intere fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora. Tiriamo la sfoglia, non troppo sottile, e ritagliamo le tagliatelle.

Sbollentiamo i funghi pioppini per 3-4 minuti in acqua bollente. Li scoliamo e li saltiamo in padella con olio, aglio, sale, pepe e foglie di alloro.

In un pentolino, portiamo a bollore la panna. Appena bolle, spegniamo ed uniamo il parmigiano grattugiato. Mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia.

In un’altra padella, facciamo rosolare il prosciutto crudo a cubetti con un filo d’olio. Aggiungiamo i pomodori pelati (quelli del barattolo), che tagliamo a listarelle. Lasciamo insaporire ancora qualche istante, quindi uniamo i funghi trifolati e spolveriamo con il prezzemolo tritato.

Cuociamo le tagliatelle per un paio di minuti in acqua bollente e salata. Le scoliamo e le saltiamo in padella con il condimento. Serviamo colando sopra la crema al parmigiano.

Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta tagliatelle alla Giuseppe Verdi di Daniele Persegani
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 12 Review(s)