“É sempre mezzogiorno”: torta di carote e mandarino di zia Cri

torta di carote e mandarino di zia CriUna Antonella particolarmente entusiasta raggiunge zia Cri. Sono due i motivi per gioire, l’inizio di dicembre e, quindi, il Natale ormai prossimo, e l’ospite in collegamento, l’amico Carlo Conti. Zia Cri, per festeggiare, prepara la torta di carote e mandarino.

Ingredienti

  • 400 g carote, 100 g succo di mandarini, 400 g farina, 300 g burro, 200 g zucchero a velo, 200 g tuorli, 10 g scorza di mandarino, 10 g scorza di limone, 25 g lievito in polvere, 180 g albume, 90 g zucchero semolato, sale

Procedimento

In una ciotola, montiamo con le fruste il burro morbido a pezzetti con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Uniamo, quindi, i tuorli, continuando a montare o mescolare con una frusta manuale. A questo punto, aggiungiamo il succo di mandarini, la scorza grattugiata degli agrumi e le carote grattugiate. Mescoliamo con una spatola, quindi incorporiamo la farina setacciata insieme al lievito per dolci, mescolando ancora con la spatola.

A parte, montiamo a neve gli albumi con lo zucchero semolato. Incorporiamo la meringa ottenuta al composto di carote, mescolando delicatamente. Trasferiamo l’impasto all’interno di una tortiera imburrata ed infarinata da 26-28 cm. Cuociamo in forno caldo e statico a 170° per 50 minuti.

Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta torta di carote e mandarino di zia Cri
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 6 Review(s)