“É sempre mezzogiorno”: tortino di aliciotti e carciofo alla giudia di Gian Piero Fava

tortino di aliciotti e carciofo alla giudia di Gian Piero FavaGian Piero Fava ci porta nella sua Roma, preparando un piatto della tradizione capitolina, nel dettaglio, della cucina ebraica romana. Prepariamo un classico, conosciuto in tutta Italia: tortino di aliciotti e carciofo alla giudia.

Ingredienti

  • 500 g alici, 1 pianta d’indivia riccia, 1 piede di scarola, 1 spicchio d’aglio, 7 alici sott’olio, peperoncino, 50 g pinoli tostati, 50 g uvetta, 1 scalogno, 50 g pangrattato, 1 mazzetto di prezzemolo
  • 5 carciofi mammole, 2 limoni, 2 l olio per friggere, sale, pepe
  • 1 cipolla rossa, 150 g aceto di lampone, 150 ml acqua

Procedimento

Partiamo dal tortino: in una padella, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio. Uniamo le alici sott’olio, l’aglio e del peperoncino se gradito, quindi mettiamo a rosolare la scarola e l’indivia riccia precedentemente sbollentate e ben scolate.

Ungiamo e spolveriamo con il pangrattato degli stampini in alluminio usa e getta. Li foderiamo con i filetti di alici pulite e mettiamo al centro la scarola ripassata. Richiudiamo le alici sul ripieno e passiamo i tortini in forno caldo a 180° per 18 minuti.

Per i carciofi alla giudia, puliamo i carciofi, eliminando le parti dure delle foglie e mantenendo parte del gambo. Immergiamo i carciofi puliti in olio profondo a 150° e lasciamo friggere per 8-10 minuti minuti. Scoliamo e lasciamo riposare per 15 minuti a testa in giù, su un foglio di carta assorbente. Dopo il riposo, allarghiamo con le dita i petali, quindi rimettiamo a friggere in olio a 180° profondo, a testa in giù: deve friggere finchè le foglie non diventano dorate e croccanti. Scoliamo e saliamo prima di servire.

Per decorare, facciamo bollire delle falde di cipolla rossa in acqua e aceto di lampone.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta tortino di aliciotti e carciofo alla giudia di Gian Piero Fava
Pubblicata il