“É sempre mezzogiorno”: ziti spezzati con genovese di tonno di Mauro e Mattia Improta

ziti spezzati con genovese di tonno di Mauro ImprotaMauro e Mattia Improta, padre e figlio, ci raccontano la loro terra e la loro ‘affollata’ famiglia, preparando un primo piatto conviviale, pensato da Mattia; una variante di un classico. Ecco gli ziti spezzati con genovese di tonno.

Ingredienti

  • 300 g ziti lunghi spezzati, 1 carota, 1 costa di sedano, 100 g pomodorini, 1,5 kg cipolle bianche, mezzo bicchiere di vino bianco, 500 g filetto di tonno fresco, germogli di ravanello, pepe bianco, basilico, olio evo

Procedimento

Lessiamo gli ziti, che prima spezzettiamo, in acqua bollente e salata. Facciamo un trito di sedano e carota e li facciamo soffriggere in un tegame con un goccio di olio, poi uniamo le cipolle tagliate a fettine sottili, rosoliamo e poi le facciamo cuocere unendo un goccio di acqua quando necessario, per circa 2 ore, poi frulliamo ad immersione.

In una padella scaldiamo un goccio di olio, uniamo i pomodorini tagliati in quattro, il basilico, metà del filetto di tonno tagliato a dadini. Saliamo e cuociamo a fuoco vivace per qualche istante, poi uniamo la crema di cipolle e mantechiamo bene sempre a fuoco vivace. 

Scoliamo gli ziti nel sugo e amalgamiamo bene. Serviamo guarnendo con il restante filetto di tonno a crudo tagliato a cubetti e condito con olio, sale e pepe.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta ziti spezzati con genovese di tonno di Mauro Improta
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)